29 maggio 2012: la seconda forte scossa del sisma emiliano si ricorda per le vittime sul lavoro

29 maggio 2012: la seconda forte scossa del sisma emiliano si ricorda per le  vittime sul lavoro

20 e 29 maggio sono due date che l’Emilia Romagna non dimenticherà facilmente: il 20 per la prima forte scossa distruttiva in una zona che si credeva al sicuro dai terremoti e il 29 maggio per il secondo forte sisma che uccise l’Emilia operosa, quella che era tornata nei capannoni a lavorare nonostante la paura e il rischio.

Il Giornale della Protezione Civile – 29 maggio 2015

l’articolo in formato pdf